Acqua

Ho visto scendere lacrime da occhi gonfi di pioggia
ho lasciato impronte di sale sul lettino di una spiaggia
ho assaporato la neve come zucchero filato
ho tagliato banchi di nebbia con il mio coltello affilato.

Ho cercato la rugiada in mezzo alle pieghe del mattino
ho purificato la mia anima immergendola in un catino
ho visto animali abbeverarsi in rigagnoli secchi di ruscelli
ho visto persone lavarsi dentro ai tini dei castelli.

Acqua è solo acqua che cosa vuoi che è
tu che bevi coca-cola non puoi pensare a me
è chiara trasparente e lo sai perché
se fosse un po’ diversa forse somiglierebbe a te.

Ho visto crescere fiori senza essere annaffiati
ho visto appassire amori in mezzo a mari incantati
ho udito lo scroscio di un fiume in piena
ho avvertito il sordido lamento nel deserto di un’anima in pena.

Acqua è solo acqua che cosa vuoi che è
tu che bevi coca-cola non puoi pensare a me
è chiara trasparente e lo sai perché
se fosse un po’ diversa forse somiglierebbe a te.

Acqua è solo acqua che cosa vuoi che sia
inodore, incolore,
eppure è la vita mia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.