Plex Media Server – Preparare la libreria multimediale

Abbiamo visto le caratteristiche e le potenzialità di Plex Media Center, ora vediamo come nominare e strutturare i files e le cartelle della nostra collezione di film, foto, musica e serie TV in modo che Plex li possa riconoscere in modo corretto ed assegnare loro i metadati appropriati.

Infatti se Plex riesce a determinare a quale film (o più in generale a quale spettacolo) corrisponde il nostro file allora può visualizzare una scheda del film con la locandina, la descrizione, il nome del regista e degli attori principali, il genere e l’anno di uscita del film. In base a ciò sarà possibile anche ordinare l’elenco dei film in base al titolo o all’anno di uscità (mentere è sempre possibile ordinare la lista in base alla data di aggiunta alla libreria).

Per le serie TV la situazione è analoga: se Plex riconosce la serie è in grado di suddividerla per stagioni, mostrare le locandine ed una breve descrizione per ogni episodio.

per recuperare tutti questi metadati Plex si connette a dei database online dai quali preleva tutte le informazioni relative ad un determinato spettacolo.

Ma torniamo all’inizio: la condizione necessaria affinché Plex recuperi i metadati dei nostri files è che questi siano nominati in modo corretto ed inseriti in una determinata struttura di cartelle. Quindi prima di dare la nostra raccolta di film in pasto a Plex occorre strutturarla seguendo alcune regole:

Regole per i Film:

Ogni Film va inserito in una cartella dedicata solo a quel Film. A questa cartella dovremo assegnare un nome specifico cosi composto:

   [Nome del Film (Anno di uscita)]
   ad esempio, Avatar (2009).mp4

vsvsv

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.